Istituzione

La FEF è un istituto culturale di studi sul Medioevo europeo, latino e romanzo. Svolge la sua attività coniugando la memoria degli intellettuali che nel Novecento hanno rifondato gli studi filologici, in primis Ezio Franceschini e Gianfranco Contini, con la promozione innovativa di ricerca, formazione, incontri di studio. Una biblioteca specialistica unica in Italia, un fondo archivistico che raccoglie le carte di alcuni tra i massimi studiosi italiani di medievistica, una serie di ricerche di base, con l'allestimento di cataloghi e repertori di testi e manoscritti, una serie di ricerche storiograficamente rilevanti, su filologia mediolatina e romanza, mistica e mariologia, musicologia, informatica, l'organizzazione di convegni e seminari internazionali, un corso di perfezionamento che rilascia un titolo equipollente al dottorato di ricerca, la pubblicazione di collane e periodici.

La FEF opera anche in convenzione con il sistema universitario, a livello nazionale e internazionale.

Informazioni aggiuntive