Lirica Italiana delle Origini (LIO)

Il progetto «Lirica Italiana delle Origini (LIO). Repertorio della tradizione poetica italiana dai Siciliani a Petrarca» sta costituendo un archivio informatico sulla tradizione testuale della lirica italiana antica, che contenga il repertorio degli autori e dei testi, con indicazione analitica e ragionata delle attestazioni manoscritte e della bibliografia relativa. Di tale tradizione, centrale nello sviluppo della poesia europea, manca a tutt’oggi una sicura e aggiornata repertoriazione, diversamente da quanto accade per le parallele tradizioni romanze. Il database LIO registrerà pertanto, per ogni autore, tutti i testi attribuiti dalla critica, nonché quelli che abbiano un’attribuzione nella tradizione manoscritta; per ogni manoscritto, tutti i componimenti presenti, nella forma della loro singola attestazione. Il Repertorio, nella sua veste definitiva, risulterà dalla consultazione integrata di tale duplice archivio, in modo da fornire un quadro completo della tradizione.
 
L'apertura del database in linea, all'inizio del 2012, riguarda la prima fase della lirica italiana, fino alla morte di Cino da Pistoia (1336-1337).
 
LIO è un progetto aperto alla comunità degli studiosi. È gradita la segnalazione di errori o integrazioni ai dati contenuti nel repertorio LIO, come anche la disponibilità a realizzare spogli di manoscritti.
 
contatto Alessio Decaria Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 

Redazione

Direttore: Lino Leonardi

Responsabile Redazione: Alessio Decaria

Redazione centrale: Benedetta Aldinucci, Anna Bettarini Bruni, Giuseppe Bonura, Silvia Chessa, Alessio Decaria, Lauren Jennings, Giuseppe Marrani, Valentina Pollidori (†), Elena Stefanelli, Irene Tani, Fabio Zinelli

Collaboratori: Lorenzo Amato, Tiziana Arvigo, Marco Berisso, Giovanni Borriero, Maria Clotilde Camboni, Roberta Capelli, Agostino Casu, Elena Duso, Francesca Gambino, Ute Limacher-Riebold, Nicola Morato, Teresa Nocita, Alessandro Pancheri, Elisabetta Rossi, Giovanna Santini, Michelangelo Zaccarello, Enrico Zimei

Comitato scientifico: Roberto Antonelli, Pietro G. Beltrami, Rosanna Bettarini, Furio Brugnolo, Stefano Carrai, Claudio Ciociola, Aldo Menichetti, Luciano Rossi, Marco Santagata, Cesare Segre, Alfredo Stussi

Tutti gli studiosi interessati possono collaborare alla schedatura dei manoscritti.

Informazioni aggiuntive