Fellowship Marco Praloran
with the support of the University of Lausanne

La FEF, con cui Marco Praloran ha collaborato a lungo facendo anche parte del Consiglio direttivo, ha istituito in sua memoria una fellowship destinata a giovani studiosi già in possesso del Dottorato di Ricerca, che intendano svolgere o perfezionare una ricerca sui temi a lui cari.

Per l'ottava edizione (2019: durata biennale) la fellowship sarà dedicata alle narrativa cavalleresca in Europa (scarica il bando).


Fellow 2018
Leonardo Bellomo (Pisa) [CV - Progetto di ricerca]
Forme del poema eroicomico nella prima metà del Seicento. Un’analisi metrica, sintattica e retorica

Fellow 2017-18
Davide Checchi (Napoli) [CV - Progetto di ricerca]
Dal ritmo alla scrittura e ritorno. Metrica, tradizione ed esecuzione nella lirica italiana delle Origini

Fellow 2016
Ida Campeggiani (Pisa) [CV - Progetto di ricerca]
Per la storia della terza rima satirica tra Quattro e Cinquecento

Fellow 2015-16
Claudio Lagomarsini (Siena) [CV - Progetto di ricerca]
Velocità e sintassi del discorso narrativo nel romanzo francese in prosa del secolo XIII

Fellow 2014
Jacopo Grosser (Pisa-Lausanne) [CV - Progetto di ricerca]
Un capitolo di storia del poema rinascimentale: ottava e tecniche narrative tra i cantari e il Furioso

Fellow 2013-2014
Maria Clotilde Camboni (Pisa) [CV - Progetto di ricerca]
Lʼevoluzione delle strutture metriche e della loro concezione durante i primi secoli della tradizione letteraria italiana

Fellow 2013 (Straordinario)
Laura Facini (Padova) [CV - Progetto di ricerca]
Le forme della lirica italiana delle origini

Fellow 2012
Gabriele Baldassari (Milano) [CV - Progetto di ricerca]
Il Canzoniere Costabili: nuove indagini per la stesura di un commento e per la definizione del profilo stilistico dell’autore